Tur de Vasc’ è un progetto del Nuovo Teatro Sanità, ideato e diretto da Carlo Geltrude, e sponsorizzato da quattro commercianti della Rete Commercianti della Fondazione San Gennaro. È uno spettacolo site-specific ed itinerante, che porterà gli spettatori ad addentrarsi nel ventre del Rione Sanità accompagnati da un “guaglione” che li condurrà nei vicoletti più sconosciuti del quartiere. Durante il percorso gli spettatori, 30 per ogni replica, entreranno nei vasci, piccole abitazioni di uno o due vani poste al piano terra, con l’accesso diretto sulla strada, per spiare quello che avviene al loro interno. È in questi vasci, in questo palcoscenico reale intrinseco di umanità, che gli spettatori spieranno sei storie, sei spaccati di vita, ascoltando e osservando da vicino, molto vicino, i loro protagonisti. Checov dint ‘o vascio, è ispirata agli Atti unici di Anton Cechov che sono stati studiati, analizzati e traditi dai giovani autori con l’idea di cambiare prospettiva, punto di vista, di osservare “dal basso”.

un progetto ideato e diretto da Carlo Geltrude                                                                                                                                           aiuto regia Gaetano Migliaccio                                                                                                                                                    produzione Nuovo Teatro Sanità

25 e 26 maggio

per info: https://www.nuovoteatrosanita.it