Al Nuovo Teatro Sanità in scena Monologo con valigia; sul testo e le pantomime di Guerassim Dichliev, lo spettacolo si pone come naturale prosecuzione ed evoluzione del percorso artistico di Costantino Raimondi. Raccogliendo la dichiarazione del regista, si legge infatti: «Monologo con valigia è figlio di Prove (rewind). È un nuovo viaggio tematico in compagnia di Guerassim Dichliev con il quale lavoro da più di venti anni, anni di partage artistico dove il corpo e la parola si esprimono come esperanto del domani. Nervi, muscoli e tensioni, tra sogno e realtà. È un attore accompagnato da una valigia, piena di ricordi e di progetti. Un aroma da film muto in cui l’ironia sulla sua propria sorte é solo una speranza per il giorno dopo».

ideazione, regia e drammaturgia corporea di Costantino Raimondi

con Guerassim Dichliev Fiorenza Raimondi Costantino Raimondi
assistente alla regia Pascale Kouba
produzioni: Iskra Théâtres -Francia – Espace Jean Racine – Francia– Comune di Svilingrad – Bulgaria – Indila – Italia – Guava Productions – Stati Uniti di America

dal 12 al 14 aprile

per info: https://www.nuovoteatrosanita.it