Il 18 gennaio tornano al Teatro dei Piccoli i Teatrini con NELLA CENERE (Cendrillon) uno spettacolo di Giovanna Facciolo liberamente ispirato a Cenerentola.

Dalla famosa scarpetta ad un mare di scarpe. Scarpe, scarpe, scarpe dappertutto, per terra, sospese, impigliate in grandi ragnatele, da riordinare, da pulire, da provare, da riempire di lenticchie, da tenere nascoste, da inseguire, con cui danzare, da calzare per tessere magicamente, con l’arte di un ragno, il vestito per andare al ballo.

Cenerentola è la fiaba più diffusa nel mondo. Ne esistono infinite versioni, la più antica sembra essere quella cinese. Questa ricchezza è stata stimolo di suggestioni che hanno contribuito molto alla traduzione drammaturgica e registica.

drammaturgia e regia Giovanna Facciolo
con Adele Amato de Serpis, Valentina Carbonara, Cristina Messere                                                                                          scene di Roberto Crea
costumi di Elena Cavaliere e Stefania Virguti
luci  Paco Summonte – audio Francesco Rispoli

foto di copertina Luca Manunza

per info: http://www.iteatrini.it