Dal 23 al 25 Novembre ’18 al Teatro Sannazaro arriva LA DIVINA SARAH dal testo di John Murrel “Memoir” con la regia di Marco Carniti con  Anna Bonaiuto e Gianluigi Fogacci. Sarah, una donna che con la sua arte e le sue stravaganze ha costruito il primo esempio di divismo della storia dello spettacolo al femminile. Una rivoluzionaria anticonformista che per prima si impose sulla scena mondiale in abiti maschili. Un mito vivente che riscrive il suo tumultuoso percorso di vita sulla pelle del segretario-schiavo, con il quale si instaura un divertente e surreale rapporto sadomasochistico.